USA, città in vendita

Se sei stanco dell'Italia, acquista una città negli USA: ne vendono ben due!

di Monia Ruggieri 16 aprile 2012 14:47

C’è crisi, questo è sicuro, e anche gli investimenti una volta allettanti come quello del mattone, oggi rappresentano una chimera. Ma se siete stanchi della solita vecchia Italia e avete qualche soldino da parte potreste anche pensare di trasferirvi negli Stati Uniti d’America. Anzi, che ne dite di comprarvi una bella città? Ebbene, ce ne sono due in vendita, a seconda del vostro budget: la più economica si trova in Wyoming, mentre quella più costosa in South Dakota.

Quella che si potrebbe dire low cost è un piccolo villaggio del West nonché la più piccola città degli Stati Uniti, il cui nome è Buford. E’ stata messa in vendita la scorsa settimana, forse una decina di giorni fa, con una base d’offerta che parte da 100.000 dollari appena. Si tratta di una cifra piuttosto seducente se si pensa che con un prezzo simile a mala pena si può riuscire a comprare un piccolo monolocale in una delle tantissime e tecnologiche città americane, mentre in questo caso si potrebbe mettere le mani su ben 10 ettari di terreno. Con questo fazzoletto di terra sono compresi una abitazione con tre camere da letto e un garage, una stazione di servizio con licenza di apertura 24 ore su 24, una scuola non più attiva ed un ripetitore per il cellulare. La zona è abitata da una sola persona, ormai in pensione.

L’altra cittadina in vendita è Scenic, nel South Dakota. Questa volta il prezzo di vendita è ben più alto, infatti è stato posizionato a 799.000 dollari, circa 610.000 euro. Questo perché nel territorio vi sono 8 abitanti contro la sola persona che abitava a Buford, ed è immerso in un vero e proprio parco naturale, tra paesaggi e viste panoramiche incantevoli. L’appezzamento terriero si aggira intorno ai 19 ettari e contiene ben tre case, un museo e il carcere della città. Inoltre in zona, una volta florida e popolata, transitano più di 700 automobili al giorno, quindi potrebbe divenire un ottimo investimento.

E voi siete interessati? Fate la vostra offerta!

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti