Viaggio di nozze: le mete dell’inverno

Quali sono le mete top per il prossimo inverno in fatto di luna di miele? Scopriamolo.

di Monia Ruggieri 10 ottobre 2012 12:03

Oltre ad essere il periodo più bello della vita di coppie appena sposate, il viaggio di nozze rappresenta, spesso e volentieri, anche l’occasione della vita per visitare quel posto che si sognava da quando si era piccoli. Quindi, senza badare ai soldi, o quasi, solitamente si sceglie una vacanza a tutto lusso, almeno in quest’occasione. C’è chi lo inserisce direttamente nella lista di nozze e chi preferisce fare sacrifici e regalarselo da solo, ma certamente il viaggio di nozze rappresenta un’occasione imperdibile ed irrinunciabile per godersi una vacanza in compagnia della dolce metà e lontano dal solito tram tram.

Anche in questo settore la moda ha il suo peso, tanto che solitamente in ogni stagione ed in ogni hanno ci sono delle mete che vanno per la maggiore, tra le quali, quindi, i neo sposi sceglieranno il loro tanto atteso viaggi di nozze. Andando incontro all’inverno, la domanda da porsi è: quali saranno le mete top in termini di luna di miele per i prossimi mesi? 

Naturalmente, quando ci si sposa in un periodo caratterizzato da una temperatura piuttosto bassa, magari anche con la neve, di certo tra le alternative più quotate in termini di mete dei viaggi di nozze, troviamo i Paesi più caldi, dove sdraiarsi e prendere il sole, tra un cocktail alla frutta e una palma. Nel mese di novembre le mete più indicate, in questo senso, sono: Mar Rosso, Thailandia e Brasile. Per quanto riguarda dicembre, invece, proponiamo Mauritius, Seychelles e Polinesia Francese, con i suoi atolli magici immersi in una natura incontaminata e perfetta. Nei mesi di gennaio e febbraio, invece, le mete da preferire se si ama il caldo, sarebbero: Santo Domingo, Cuba, Capo Verde e le Maldive. 

In alternativa si può optare per le classiche mete natalizie, magari dove ammirare i vari mercatini e le luci di Natale, per non parlare delle vetrine agghindate a festa. Stiamo parlando di Vienna, Parigi e New York.

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti