Leonardo.it
IsayBlog

Il Carnevale più antico d’Italia è a Foiano, in Toscana

di Giusy Scibelli 31 gennaio 2012 22:39
foiano

Foiano della Chiana, un borgo toscano che vanta una tradizione importantissima, quella del Carnevale più antico d’Italia. Armatevi allora di maschere, voglia di divertimento e quel pizzico di sana follia che aiuterà a rendere questi festeggiamenti unici.

Di edizioni se ne contano oramai 473, e si può dire che questo di Foiano è proprio il Carnevale più longevo d’Italia con quasi mezzo secolo di storia. Ben tre settimane di festeggiamenti durante le quali le strade della città saranno invase da maschere, carri allegorici coloratissimi e i festeggiamenti per il patrono dell’evento, sua maestà il simbolico Re Giocondo . L’evento prevede inoltre che gareggino ben quattro fazioni cittadine, ossia i Nottambuli, gli Azzurri, i Bombolo e i Rustici. I quattro gruppi si sfideranno a colpi di cartapesta. Si, perchè la sfida premierà la fazione che  sfornerà le sculture in cartapesta più belle e strabilianti.
I festeggiamenti carnevaleschi più antichi d’Italia, si chiudono con una grande cerimonia, durante la quale il Re Giocondo, dopo aver fatto testamento, verrà dato alle fiamme, e perderà così la sua gioia di vivere.

A Foiano i festeggiamenti coinvolgono davvero tutta la città, non a caso saranno numerosi gli eventi annessi. A Piazza Matteotti avrà sede il palco centrale, dove si svolgeranno spettacoli musicali, danze e messe in scena.
Piazza Licio Nencetti invece vedrà esibirsi il rock giovane, quello delle band emergenti, e tanta altra buona musica.
Presso la Galleria Furio del Furia si prevedono le mostre “In bianco e nero”, del fumettista Arturo Lozzi  e “Falsi d’autore“, oltre ad alcune iniziative pensare per far divertire i più giovani come i tornei di YU-GI-OH e Beyblade.

Piazza Garibaldi sarà invece lo sfondo del Carnevale dei Bambini, giostre, giochi, piccoli carri e tanto altro ancora: l’apertura di questa zona è gratuita. Mentre chi vorrà assistere alle esibizioni delle sculture in cartapesta dovrà munirsi di biglietto.
Il costo è di 8 euro, 7 euro per comitive superiori a 30 persone, mentre i bambini al di sotto dei 12 anni invece non pagano.

Carnevale a Foiano della Chiana, un’idea per trascorrere un Carnevale fuori casa e che sicuramente vale la pena non perdersi.

7 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti