Leonardo.it
IsayBlog

Turisti in bicicletta a Berlino: i percorsi su due ruote

Piste ciclabili lungo il Muro di Berlino, tratte fino a Copenaghen e incontri dell'ADFC. Ecco qualche modo per vivere una Berlino in bicicletta

di Giusy Scibelli 25 agosto 2012 10:00
Berlino in Biciletta

Il bello di molte città d’Europa non solo sta nel poterle visitare usufruendo di impeccabili servizi di trasporti pubblici ma, esperienza ancor più unica, poterle visitare in sella ad una bicicletta. Percorrere le piste ciclabili, i parchi, le zone residenziali: girare una città in bicicletta consente di conoscere qualche aspetto in più, di coglierne il volto più intimo, di inquadrarla più come un residente che come un turista.

Tra le tante città “ciclabili” oggi vogliamo soffermarci sulla cosmopolita città, dalle mille sfumature, Berlino. La capitale tedesca è l’ideale da visitare per gli amici delle bici, anche i meno esperti, dato che prevede percorsi quasi prettamente pianeggianti. Uno dei percorsi più belli e suggestivi risulta sicuramente quello di Berlin Mauerweg: un tempo qui v’era il Muro, ora è tutta pista ciclabile. Realizzata tra il 2000 e il 2006, oggi questa pista ciclabile, risulta un passaggio obbligato per chi voglia addentrarsi nella storia del Muro. Esposizione fotografiche e punti informativi vi racconteranno, in diversi punti del percorso, la storia della divisione: vedrete il Muro com’era prima e com’è oggi. In totale la pista vanta 14 tratti di lunghezza variabile, ma voi potrete scegliere quali seguire con le vostre bici. Sappiate che tutti i punti di partenza sono facilmente raggiungibile attraverso i mezzi pubblici. Non è difficile trasportare la bicicletta anche per metro e autobus. 

Consigliata prettamente a ciclisti allenati è la pista ciclabile che collega Berlino all’altra città ciclabile per eccellenza, Copenaghen in Danimarca. I chilometri da percorrere sono tanti, moltissimi, le tappe sono 15. Roba non proprio da tutti i giorni, ma l’esperienza è assicurata!

Potreste scegliere di visitare i diversi quartieri cardine di Berlino in bici, arrivare alla Porta di Brandeburgo oppure all’Isola dei Musei. Inoltre potreste partecipare ad una delle uscite organizzate dal gruppo ADFC, associazione ciclisti tedeschi, che si incontrano periodicamente per riscoprire insieme, condividendo la passione per le due ruote, le mille sfaccettature di una città meravigliosa e stupefacente quale solo Berlino può essere. Buona pedalata, ragazzi!

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti