Cuba, cancella restrizioni per i viaggi in mare

Novità molto importanti per ciò che concerne i viaggi verso cuba.

di Valentina Cervelli 26 aprile 2016 10:14
cuba cancella restrizioni viaggi mare

Buone notizie da Cuba: Raul Castro ha cancellato le restrizioni riguardanti i viaggi in mare. La crociera di Carnival che non si era sicuri potesse partire potrà ora svolgersi tranquillamente senza problemi. Si tratta di un fatto senza precedenti.

Finora infatti la zona non era navigabile. Cancellando l’ultima restrizione per i viaggi via mare da parte di passeggeri cubani residenti all’estero, ora la nave Adonia, proveniente dagli Usa, potrà raggiungere l’isola, dando modo alla stessa di dare il via allo “sfruttamento” turistico delle bellezze della zona anche da coloro che avevano il veto di ritornare dopo aver abbandonato Cuba.  Il blocco aveva portato aspre reazioni convogliate addirittura in class action contro la Carnival: tutto si è risolto con la più che giusta apertura. Il via libera è arrivato con un comunicato che spiega come da oggi sia possibile:

L’ingresso e l’uscita di cittadini cubani, indipendentemente dal loro status migratorio, in qualità di passeggeri o membri dell’equipaggio di navi da crociera o mercantili.

I viaggiatori americani potranno inoltre ora  raggiungere Cuba con l’ausilio di barche a vela, salpando anche da porti non americani a patto che si trattengano in zona, come stabilito in ogni paese del mondo, per la durata del loro visto. Questa apertura rappresenta un netto miglioramento rispetto al passato e consentirà all’isola di fare crescere il suo mercato turistico in modo più aperto rispetto a ciò accaduto finora. Il numero di cittadini americani di origine cubana è molto alto: consentire loro di rientrare apporterà cambiamenti significativi all’economia del luogo.

Photo Credit | Thinkstock

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti