Le mostre più belle

Da Gauguin a Dalì: tutte le mostre da non perdere in quest'anno solare

di Monia Ruggieri 10 gennaio 2013 21:29

Il 2013 sarà l’anno della cultura. Quale migliore occasione per visitare le mostre più belle attualmente attive in Europa? In più ogni occasione è buona per visitare le capitali Europee più belle, specialmente se uniamo il divertimento con la cultura. Siete già stati a Madrid, Parigi e Londra? Non preoccupatevi, una mostra d’arte diventa essa stessa una meta di viaggio, a tal punto da rivisitare con passione la città, anche quando si è sicuri di aver visto tutto quello che c’era da vedere. Le mostre arricchiscono, e diventano un’attrazione ulteriore: insomma, esse rappresentano un motivo valido per riorganizzare un viaggio già fatto o per partire per la prima volta. Ecco dunque quali sono le tre mostre più belle del periodo nelle maggiori capitali europee.

La capitale della Francia regala ai propri visitatori una delle mostre più affascinanti dell’anno. Si tratta di un’esposizione dedicata a Dalì, un autore ed un artista ricordato come maestro visionario ed eccentrico, un vero ed indiscusso genio. Le opere più belle dell’artista sopra citato sono state esposte all’interno del famoso Centre Pompidou. Dalla vita movimentata tanto quanto le proprie opere, Dalì vi offrirà uno scenario unico ed eclettico. Per ammirarlo avete tempo fino al 25 marzo.

Passando, invece, al Paese che ha dato i natali al genio di Dalì, arriviamo a Madrid, capitale della Spagna. Qui dovrete affrettarvi, poiché il 13 gennaio scade il tempo massimo per godere e ammirare delle bellissime e colorate opere di Paul Gauguin.  La mostra è stata inaugurata al museo Thyssen-Bornemisza e si caratterizza soprattutto sulle opere dedicata alla permanenza del pittore sopra citato a Thaiti, quindi sul tema del viaggio come ispirazione artistica e fantasiosa.

A Londra, invece, dal 21 febbraio al 27 maggio non potete perdervi le bellissime opere pop di Roy Lichtenstein. Dal 15 ottobre 2013 al 9 marzo 2014, invece, sarà la volta di  Paul Klee. 

Insomma, ce n’è per tutti i gusti!

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti