Livigno: migliore meta sciistica d’Europa

Premiata con il Best European Resort, la città della Provincia di Sondrio vince sulle europee invernali

di Giusy Scibelli 23 novembre 2012 13:59

Quando si parla di sciare Livigno le batte tutte. Si, perchè questa città della Valtellina è risultata essere la migliore meta sciistica d’Europa, aggiudicandosi l’edizione 2012 del premio “Best European Resort”. Un premio, quest’ultimo, che viene assegnato a Londra da un gruppo di giornalisti, operatori turistici ed addetti ai lavori.

Un riconoscimento degno di nota se si pensa che a concorrere, anche quest’anno, c’erano i rinomati centri sciistici delle Alpi, dell’Austria e della Francia. Questo luogo, ribattezzato “Tibet italiano“, è stato premiato per essere in grado di mescolare insieme vari ingredienti vincenti: ottima neve, divertimento e sport invernali e shopping low cost (questa località è infatti tax free).

Un luogo che riesce a mettere d’accordo tutti, grazie alla capacità di coniugare benissimo vari aspetti che possono rendere perfetta una vacanza invernale. Ovviamente giocano il loro ruolo importante anche gli impianti sciistici: 100 km di piste per sci alpino, altri 40 km per lo sci di fondo, snowboard, freeride e tante altre zone in cui concedersi anche piacevoli passeggiate. Un notevole patrimonio naturale, paesaggi mozzafiato e negozi alla moda sono la ciliegina sulla torta.

Raggiungerla non è poi così difficile sia se si è in treno che in aereo. In quest’ultimo caso sappiate che parte un servizio navetta dagli aeroporti Milano Malpensa ed Orio al Serio. Per quanto riguarda il treno, da Milano si arriva in due ore a Chiavenna e poi bus fino a Livigno.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti