Viaggio a Pasqua? Ecco le mete più economiche

di Giusy Scibelli 19 marzo 2012 9:30

Se resta valido il detto “Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi”, è lecito che molti di noi stiano già progettando il proprio viaggetto del periodo pasquale. Se poi la Pasqua è “dove vuoi” e non comporta spese troppo elevate, il viaggio è ulteriormente piacevole.
Oggi vi proponiamo le mete più convenienti del momento, grazie al rapporto dell‘Hotel Price Index (HPI), quello più seguito da operatori turistici ed agenzie e che costituisce il più affidabile rapporto dei prezzi degli hotel in tutto il mondo.
Le mete interessanti e, soprattutto, più economiche interessano l’Italia, l’Europa e    non solo…quindi aguzzate gli occhi, prendete nota e siate pronti a prenotare.

Italia. 

Palermo: il meraviglioso capoluogo siciliano, attualmente tra i più a “buon mercato”, secondo l’HPI.
Livorno: la bellezza del mare toscano coniugato a prezzi modici.
Pescara: anche questa è per coloro che auspicano ad un weekend al mare, prezzi modici.
Torino: giornate culturali tra Mole Antonelliana, Museo Egizio ed altro ancora.
Padova: tra le città più low-cost del Paese. Gli amanti di arte dovrebbero fare visita alla Cappella degli Scrovegni.


Europa.

– Budapest: una città bellissima e interessante grazie a tutto ciò che riserva al turista, come riportato in questo articolo. Un periodo in cui la capitale d’Ungheria è particolarmente economica secondo l’HPI.
–  Berlino: la porta di Brandeburgo vi aspetta. Una delle capitali più desiderate, questo è il periodo buono per visitarla.
Lisbona: prezzi convenienti nell’hotel della capitale portoghese. Preparatevi a godervi l’atmosfera del Barrio Alto.
Alicante: le temperature primaverili vi consentiranno qui (si spera!) di godere  di splendide giornate sulle spiagge della Costa Blanca.

Mondo.

Fès: la città marocchina non è difficile da raggiungere e non propone prezzi esagerati. La città vecchia presenta uno dei quartieri islamici più suggestivi, da non perdere!
Luxor: una città per appassionati di storia grazie all’inimitabile Tempio Egizio. I prezzi sono convenienti, inoltre pare che tutto l’Egitto abbia ridotto le tariffe del 30%.
Bangkok: è una città molto varia che consente di scegliere la modalità di soggiorno che più vi aggrada. Si passa dagli hotel lussuosi alle formule più economiche per chiunque voglia godersi una vacanza presso la capitale tailandese o visitare una delle sue bellissime isole.
Pechino: è il momento adatto per visitare una delle grandi metropoli del continente asiatico. Non perdetevi la Città Proibita, sotto tutela dell’Unesco.
Nuova Delhi: un fascino tutto esotico. Scoprite dall’articolo le cose che vale la pena visitare in questa meraviglia dell’India.

22 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti