Weekend al raduno delle automobili d’epoca

Il 14 e il 15 aprile 2012 non perdetevi il raduno delle auto d'epoca. Vi aspettano in Emilia Romagna.

di Monia Ruggieri 5 aprile 2012 11:07

In un precedente articolo avevamo parlato della nuova “condizione” del vintage, che dopo un periodo iniziale piuttosto titubante, ha ripreso quota diventando la moda del momento. Ne è un esempio la sempre più prorompente passione per i mezzi antichi, d’epoca, siano essi auto o moto. Il 14 e il 15 aprile prossimi l’Emilia Romagna si colora di “antico”, proponendo un ritorno al passato offerto dal raduno nazionale Isotta Fraschini, durante il quale si potranno ammirare meravigliose automobili d’epoca.

La manifestazione avrà luogo precisamente intorno ai comuni di Fiorano, Sassuolo e Terme Salvarola ed essa renderà omaggio proprio alla nota e raffinata casa automobilistica fondata nel 1900 a Milano da Cesare Isotta e dai suoi fratelli Oreste, Vincenzo e Antonio Fraschini (ecco da cosa deriva il nome del marchio). Si tratta di auto eleganti e raffinate (e ovviamente molto costose!) solitamente guidate da personaggi importanti, come rampolli di case regnanti o divi del cinema. Ne sono un esempio lo stilista Valentino e il celeberrimo poeta D’Annunzio.

Attualmente in Italia ve ne sono 30 e certamente quasi tutte parteciperanno alla divertente e romantica manifestazione.

Il tutto avrà inizio sabato 14 nel corso della mattinata; infatti alle ore 10.30 è in programma la statica mostra delle Isotta Fraschini. Nel corso del pomeriggio si proietteranno interessanti documentari e cortometraggi sul tema; e per finire la tanto attesa ’apertura del Museo Villa Vigarani Guastalla (che vanta, tra le tante cose, anche una collezione privata di antiche ceramiche). Domenica 15 , in mattinata, sarà la volta della partenza delle auto d’epoca da Villa Guastalla, che dapprima attraverseranno il centro storico di Fiorano per giungere all’ingresso del centro storico del comune di Sassuolo (a Piazza Garibaldi per l’esattezza, dove tra l’altro si terrà un’altra interessante mostra. Seguirà la romantica sfilata delle auto e il ritorno alle Terme di Salvarola.

Ovviamente. se passate nei paraggi e amate le auto vi consiglio di non perdere il Museo Casa Enzo Ferrari in provincia di Modena, precisamente a Maranello.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti