6 cose da sapere per organizzare un viaggio a Roma

Ecco alcuni consigli per organizzare un viaggio nella Capitale, dai luoghi da visitare, gli orari di ingresso, come muoversi, le tempistiche per gli spostamenti e così via.

di Cinzia Iannaccio 29 Marzo 2019 13:30

Roma è una città immensa che offre infinite opportunità turistiche e culturali. E’ dunque importante prima di organizzare un viaggio nella Capitale, avere bene le idee chiare su quelli che sono i luoghi da visitare, gli orari di ingresso, come muoversi, le tempistiche per gli spostamenti e così via. Ecco dunque alcuni preziosi consigli.

1. Reperire del materiale turistico: sul sito www.turismoroma.it (è quello ufficiale del Comune) è possibile scaricare brochure, mappe, itinerari, ecc. Sul posto, una volta a Roma, mappe turistiche e simili sono disponobili anche in formato cartaceo presso i Tourist Infopoints di Roma Capitale. Si tratta di centri di accoglienza per i turisti aperti 365 giorni l’anno. Qui sono attivi anche servizi di prenotazione e vendita di prodotti di rilevante interesse turistico, quali la card turistica Roma Pass e Roma Pass 48 ore, titoli di viaggio Metrebus ATAC e relative Mappe, biglietti dei bus turistici. Aprono e chiudono in orari diversi però.

2. Per ciò che riguarda gli spostamenti ed i trasporti pubblici è consigliato reperire le informazioni sul sito www.atac.roma.it  . Qui si possono calcolare percorsi, avere informazioni sui biglietti ed i costi, l’orario dei mezzi pubblici, nonché una mappa del trasporto pubblico urbano .

3. Su www.romapass.it è invece possibile trovare informazioni circa le card turistiche integrate (che comprendono ingressi ai musei ed accesso ai mezzi pubblici). Attualmente ne esistono di 2 tipi: la Roma Pass 72 ore (costo 38,50 euro) e la Roma Pass 48 ore (costo 28 euro).

4. Dove dormire? Le possibilità di scelta sono numerose. Tuttavia anche in questo caso il Comune di Roma offre un servizio dedicato.  Sia sul sito www.060608.it, che sul sito www.turismoroma.it, è possibile consultare la banca dati ufficiale nella quale sono presenti tutte le attività ricettive regolarmente registrate in città  (hotel/residence/B&B/affittacamere/casa vacanza/casa per ferie/campeggio/ostello), con relativi indirizzi, prezzi e numeri di telefono per poterli contattare. A Roma è in vigore il contributo di soggiorno dovuto da chi alloggia in strutture ricettive.

5. Dove trovare informazioni su ristoranti, musei, monumenti ed eventi culturali? Sempre sui siti  www.turismoroma.it e www.060608.it . Tutti i giorni dalle ore 9,00 alle ore 19,00 è possibile anche chiamare il Contact Center 060608 e parlare direttamente con un operatore.
6. È possibile accedere ai musei e ai monumenti con il cane? Purtroppo no. Al momento la legge che disciplina i Beni Culturali vieta l’ingresso in tutti i musei, monumenti ed aree archeologiche comunali e nazionali ad animali di qualsiasi taglia. Sono ammessi solo i cani guida per i non vedenti.

Leggi anche:

Le pizzerie più buone di Roma

Top 8 Roma: ville e palazzi

Fonte: Comune di Roma

Foto: Pixabay

Commenti